Domande frequenti

CrossFit Bologna by Nativa

 

Cos’è il Crossfit?

Il CrossFit è uno sport basato su un tipo di allenamento ad alta intensità e ad intervalli, accessibile a tutti.
Nasce negli USA intorno agli anni ‘70, ad opera di Greg Glassman, ma è negli anni ‘90 che si diffonde fino ad essere praticato, oggi, in più di 13000 box affiliati.
Il CrossFit è un programma di rafforzamento e condizionamento fisico che prevede esercizi di tipo aerobico, ginnastica artistica, atletica leggera, sollevamento pesi, movimenti di tipo funzionale che hanno come obiettivo quello di migliorare la forma fisica di ogni persona.

Quindi può praticarlo chiunque?
Sì, è un allenamento funzionale accessibile e consigliato a tutti, che potenzia i muscoli, la velocità e la respirazione, migliora l’agilità, la coordinazione e l’equilibrio, a partire dai movimenti naturali e complessi della vita quotidiana.

Corsa, vogatore, salto della corda, arrampicata, sollevamento di carichi pesanti in velocità e per lunghe distanze, tecniche di powerlifting e di sollevamento pesi olimpionico, poi manubri, anelli da ginnastica, sbarre per trazioni, kettlebell ed esercizi a corpo libero spesso presi dalla ginnastica artistica: il CrossFit è uno sport a sé ma è spesso utilizzato come preparazione atletica di base in tantissime discipline sportive, dal basket al baseball, alle arti marziali.


Per chi è il Crossfit? Va bene per me?

Il CrossFit va bene per tutti, è uno sport molto “democratico”.

Il programma di allenamento parte dal presupposto che l’intensità necessaria ad un atleta d’élite per fare uno squat allenante può essere la stessa che serve ad una persona anziana per alzarsi dalla poltrona: cambia il grado di intensità, ma non il tipo di allenamento. Il CrossFit è stato testato sulle persone sedentarie, i bambini, le persone obese e gli anziani, e tutti hanno trovato giovamento nel praticare questa disciplina.


Devo essere in forma per iniziare?

No, partiamo da ciò che sei (e puntiamo insieme a cosa puoi diventare)!

Non guardare i video su YouTube con giganti che fanno cose incredibili, non paragonarti ai compagni che frequentano con te il box e che hanno caratteristiche fisiche diverse dalle tue o magari si allenano da anni!

L’allenamento (WOD) di CrossFit è adattabile a qualsiasi condizione fisica, ogni esercizio può essere svolto a diversi livelli di difficoltà, dal livello base al livello avanzato. Le nostre classi sono composte da un massimo di 12 persone con un coach dedicato: il tuo allenamento sarà pensato su misura per te e seguito passo passo in base alle tue capacità e alle potenzialità.


Quanto dura una lezione di crossfit e in che consiste l’allenamento?

Una lezione di CrossFit dura circa un’ora: 10 minuti di mobilità, poi riscaldamento e skills. Un lavoro su alcune abilità da imparare o migliorare e, infine, il WOD (Workout of the Day), l’allenamento del giorno.


Cos’è il WOD?

WOD è l’acronimo di “Workout of the Day”. È il programma di allenamento proposto dal coach nei box di CrossFit.
Se non riuscirai sempre a seguirlo alla lettera, per via dei carichi, della resistenza necessaria o della tua capacità tecnica, non preoccuparti!
Il coach serve a questo: avrà cura di cucirti addosso il WOD giusto per te, che ti faccia sentire a tuo agio e ti permetta di migliorare le tue prestazioni in sicurezza, un passo alla volta.


Cosa posso mangiare prima di partecipare ad una classe di CrossFit?

Non iniziare mai il tuo allenamento al box se sei a digiuno da più di tre ore.
Fai sempre uno spuntino adeguato alle tue necessità una o due ore prima di allenarti. I consigli del coach possono esserti d’aiuto!


Perchè frequentare un box CrossFit è più costoso di una palestra classica?

Allenarsi in piccoli gruppi con un coach competente e sempre a disposizione permette di raggiungere risultati qualitativamente superiori rispetto al semplice utilizzo di macchine in palestra. Allenarsi nel nostro box è come avere sempre accanto un personal trainer preparato e attento alle tue necessità.


Il CrossFit fa dimagrire?

Il CrossFit è un allenamento funzionale che migliora il tono muscolare e, in modo completo, la tua forma fisica. È importante che un allenamento costante vada di pari passo con un’alimentazione bilanciata e uno stile di vita sano.


Come faccio a prenotare la lezione di prova gratuita?

È molto semplice: non devi fare altro che scriverci un messaggio lasciandoci i tuoi contattiTi contatteremo subito per concordare insieme la data e gli orari della tua lezione di prova gratuita.


Hai altre domande, dubbi o solo curiosità? Passa a trovarci al box! Saremo felici di darti tutte le informazioni di cui hai bisogno.
Incontriamoci anche su Facebook e Instagram per condividere novità, aggiornamenti e i “dietro le quinte” di CrossFit Bologna by Nativa!

Il glossario Crossfit

Modalità di esecuzione

WOD – WORKOUT OF THE DAY
ALLENAMENTO DEL GIORNO

REP – REPETITIONS
NUMERO DI RIPETIZIONI DELLO STESSO MOVIMENTO

AMRAP – AS MANY ROUNDS AS POSSIBILE
ESEGUIRE IL MAGGIOR NUMERO POSSIBILE DI ROUND E/O RIPETIZIONI NEL TEMPO DATO

RFT – ROUNDS FOR TIME
ESEGUIRE IL NUMERO DATO DI GIRI NEL MINOR TEMPO POSSIBILE

EMOM – EVERY MINUTE ON THE MINUTE
ESEGUIRE OGNI MINUTO IL NUMERO DATO DI RIPETIZIONI

RM – REPETITION MAX
RIPETIZIONE CON IL MASSIMO CARICO UTILIZZABILE

PR – PERSONAL RECORD
LA MIGLIORE PRESTAZIONE PERSONALE CON UN DATO ESERCIZIO

BW – BODY WEIGHT
USARE UN CARICO EQUIVALENTE AL PROPRIO PESO CORPOREO

RX – AS PRESCRIBED
ESERCIZIO ESEGUITO COME PRESCRITTO SENZA ALCUNA VARIAZIONE DI CARICO O DIFFICOLTÀ

METCON – METABOLIC CONDITIONING
ESERCIZIO PER IL CONDIZIONAMENTO METABOLICO

Esercizi

BP – BENCH PRESS
SPINTA DEL BILANCIERE DAL PETTO SU PANCA PIANA

BS – BACK SQUAT
ACCOSCIATA MANTENENDO IL BILANCIERE SULLE SPALLE DIETRO LA TESTA

OHS – OVERHEAD SQUAT
ACCOSCIATA MANTENENDO IL BILANCIERE A BRACCIA TESE SOPRA LA TESTA

FS – FRONT SQUAT
ACCOSCIATA MANTENENDO IL BILANCIERE SULLE SPALLE DAVANTI ALLA TESTA

CLEAN
GIRATA: IL BILANCIERE PASSA DA TERRA AL PETTO

PC – POWER CLEAN
GIRATA AL PETTO CON RICEZIONE DEL BILANCIERE IN SEMI ACCOSCIATA

C&J – CLEAN AND JERK
SLANCIO: IL BILANCIERE PASSA IN DUE TEMPI DA TERRA AL PETTO E POI SOPRA LA TESTA

DL – DEADLIFT
STACCO DA TERRA DEL BILANCIERE

SDHP – SUMO DEADLIFT HIGH PULL
STACCO DA TERRA A GAMBE LARGHE E TIRATA DEL BILANCIERE AL MENTO

G2O – GROUND TO OVERHEAD
IL BILANCIERE PUÒ PASSARE DAL PAVIMENTO A SOPRA LA TESTA USANDO QUALUNQUE TECNICA

S2O – SHOULDER TO OVERHEAD
IL BILANCIERE PUÒ PASSARE DALLE SPALLE A SOPRA LA TESTA USANDO QUALUNQUE TECNICA

SN – SNATCH
STRAPPO: CON PRESA LARGA IL BILANCIERE PASSA DA TERRA A SOPRA LA TESTA IN UN SOLO GESTO

PSN – POWER SNATCH
STRAPPO CON RICEZIONE DEL BILANCIERE IN SEMI ACCOSCIATA

SP – SHOULDER PRESS
IL BILANCIERE PASSA DALLE SPALLE A SOPRA LA TESTA CON LA SPINTA DELLE SOLE BRACCIA

PP – PUSH PRESS
IL BILANCIERE PASSA DALLE SPALLE A SOPRA LA TESTA CON LA SPINTA DELLE BRACCIA E DELLE GAMBE

Movimenti

PU – PULL UP
TRAZIONI ALLA SBARRA: IL MENTO FINISCE AL DI SOPRA DELLA SBARRA

C2B – CHEST TO BAR
TRAZIONI ALLA SBARRA: IL PETTO TOCCA LA SBARRA

MU – MUSCLE UP
DA APPESO SOTTO LA SBARRA IL CORPO PASSA IN APPOGGIO SOPRA LA SBARRA CON LE BRACCIA TESE

HSPU – HANDSTAND PUSH UP
PIEGAMENTO SULLE BRACCIA CON I CORPO IN VERTICALE

K2E – KNEES TO ELBOWS
RIMANENDO APPESI ALLA SBARRA SI PORTANO LE GINOCCHIA VERSO I GOMITI

T2B – TOES TO BAR
RIMANENDO APPESI ALLA SBARRA SI PORTANO LE PUNTE DEI PIEDI A CONTATTO DELLA SBARRA

SQ – SQUAT
ACCOSCIATA

SU – SINGLE UNDER
SALTO DELLA CORDA: AD OGNI SALTO LA CORDA FA UN GIRO

DU – DOUBLE UNDER
SALTO DELLA CORDA: AD OGNI SALTO LA CORDA FA DUE GIRI